Riaperto dal 30 novembre, nei locali della sede dell’unione Montana “ Marca di Camerino” di  via Venazio Varano n.2, lo sportello dell’Ufficio territoriale dell’agenzia delle Entrate di Tolentino, nell’ambito della direzione provinciale di Macerata. Ad un anno dal sisma, la riapertura dello sportello (che sarà a disposizione dell’utenza al secondo piano dello stabile per due giorni alla settimana), avviene grazie alla volontà dell’amministrazione comunale e della direzione provinciale determinati a mantenere l’erogazione di servizi funzionali alla popolazione. Lo hanno sottolineato il direttore regionale Rossella Rotondo e il direttore provinciale Stefano Canestrà intervenuti per l’inaugurazione insieme a Giampaolo Zamponi, direttore dell’Ufficio territoriale di Tolentino. Ad accoglierli  ill sindaco Gianluca Pasqui, il presidente dell’ Unione montana Alessandro Gentilucci, il prorettore di Unicam Andrea Spaterna, presenti  anche Paolo Messina, ispettore della guardia di Finanza in forze presso la tenenza di Camerino, Andrea Isidori, comandante del Corpo di Polizia Municipale locale.

“Lo sportello dell’agenzia delle entrate a Camerino- resta, e ne siamo felici - ha affermato il direttore regionale Rossella Rotondo - Nonostante la politica ormai sia orientata verso la chiusura delle sedi decentrate, in pieno accordo con la direzione provinciale, è nostra convinzione che questi presidi, aldilà del numero degli utenti che noi riusciamo a servire, sia importante mantenerli e soprattutto in una città come Camerino, verso la quale la nostra è testimonianza della vicinanza di un’istituzione statale che non coglie l’occasione di non avere più l’agibilità della sua sede per andarsene, con la semplice promessa di tornare un giorno. Noi ci siamo- ha sottolineato Rotondo- Lo sportello è rimasto chiuso per il tempo strettamente necessario, però c’eravamo, ci siamo e ci resteremo, proprio per dare un nostro contributo nel rivitalizzare il territorio”: Rossella Rotondo ha poi lanciato l’idea di una sinergia con università di Camerino e amministrazione comunale, per l’organizzazione di  convegni  o seminari  con la partecipazione di funzionari  dell’Agenzia delle entrate. “ La nostra filosofia – ha aggiunto- ormai da più di un decennio è quella di essere vicini all’utenza; siamo tristemente famosi per il contrasto all’evasione ma eroghiamo davvero tanti servizi e, quest’anno in particolare e per essere vicini ancor di più soprattutto alle zone delle Marche più colpite dal sisma, abbiamo erogato una tipologia di rimborsi coprendo il 98 per cento delle istanze pervenute sull’Irap, nonché rimborsi Iva. Possiamo non creare al cittadino di Camerino l’ulteriore disagio di andare a Macerata e tramite i rimborsi abbiamo dato alla collettività la possibilità di avere liquidità immediata da spendere;siamo disponibili a fornire quotidiana assistenza nell’interfacciarci con l’utenza, aperti a dare risposte e possibilmente anche soluzioni ai problemi che ci vengono rappresentati. Lo facciamo sempre come mission istituzionale e a maggior ragione per esservi vicini in un momento così difficile”.  

Lo sportello di Camerino resterà aperto il martedì e il giovedì dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 17.00.

Per contatti e informazioni telefonare al numero 0733 355402- 404 

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo