I camerinesi chiedono "aiuto" alla Boldrini

12 Dic 2017
1062 volte
I camerinesi chiedono "aiuto" alla Boldrini

 Una folta e variegata delegazione camerte, con in testa il sindaco Gianluca Pasqui, si è recata martedì 12 dicembre a Roma per essere ricevuta a Montecitorio dal Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini. Presenti, oltre ad una delegazione di Unicam, anche le scuole cittadine con una classe della primaria e una classe della secondaria dell’Istituto comprensivo Betti, rappresentanti degli studenti degli Istituti superiori insieme a dirigenti scolastici e insegnanti. “Abbiamo risposto “presente” al richiamo della presidente Boldrini la quale, oltre al sindaco, all’amministrazione e ai dirigenti dell’ente locale ha invitato la città – le parole del sindaco Pasqui – Abbiamo, quindi, pensato di di far venire delle rappresentanze della nostra comunità, a partire dai nostri figli. Un incontro con la Presidente Boldrini e con la Commissione Legislativa per trattare le tematiche che più stanno a cuore per la rinascita della nostra comunità. Ho ancora una volta rappresentato la necessità di rivedere il “cratere” in base a dei livelli di gravità. Non è possibile pensare, lo sto ormai ripetendo da tempo, che tutti i malati possano essere curati con la stessa medicina. Abbiamo bisogno di avere interventi mirati. Poi le cosiddette Zone Franche e le Zone Economiche Speciali. Anche in questo caso non è pensabile che tutte le iniziative legate a necessità migliorative di carattere economico si possano attuare per tutti alla stessa maniera. Tengo a precisare che non c’è da parte mia nessuna volontà di andare a togliere a qualcuno ciò che gli spetta. Mi è stato insegnato, però, sin da piccolo che chi va a prendere qualcosa di cui non ha bisogno lo toglie a chi a bisogno e per questo occorrono interventi mirati. Infine, ma non di minore importanza, le questioni relative alle sospensioni di mutui e tasse, al bonus che diventa fondamentale per chi vuole ricostruire, al personale e ad altre tematiche che ovviamente sono riconducibili a quella che dovrà essere la nostra ricostruzione. Un appuntamento sicuramente importante, con la peculiarità di avere le rappresentanze della città di Camerino all'interno delle mura di Montecitorio”.

 

L'arrivo della Presidente Boldrini

 

arrivo boldrini

 

La delegazione di camerinesi a Montecitorio

 

montecitorio

 

Rappresentanti dei licei di Camerino

 

delegazione licei roma

 

L'attesa della delegazione di cittadini

 

camerinesi a roma

Il vice sindaco Roberto Lucarelli

 

lucarelli roma

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo