Camerino, dopo tante promesse riapre piazza Cavour

Mesi di promesse conditi da tanti rinvii. Finalmente ad un anno esatto dalla chiusura, avvenuta alla mezzanotte del 26 ottobre 2016 per disposizione della Protezione Civile e delle autorità competenti dopo le forti scosse di terremoto delle ore precedenti, nell'anniversario del sisma questo giovedì 26 ottobre, alle ore 17.30, la piazza principale di Camerino sarà riaperta. Una piazza chiusa per 365 giorni, fin dalla sera in cui la stessa, dopo le due scosse di terremoto delle 19.15 e delle 21.18, fu precipitosamente abbandonata da residenti, commercianti, studenti costretti a lasciare il centro storico nel quale, salvo sporadici "recuperi" non vi hanno più fatto ritorno. Ultimi a lasciare la piazza immediatamente prima della chiusura il rettore di Unicam Flavio Corradini, l'allora pro rettore Claudio Pettinari, i "cronisti" di Radio C1inblu Fabio Ubaldi e Mario Staffolani che fino a pochi minuti prima avevano trasmesso in diretta informando i radioascoltatori del dramma che si stava vivendo. 

Programma ancora in via di definizione, ma saranno molte le autorità civili, religiose e militari presenti al segno di rinascita della città ducale. Prevista anche la partecipazione del Commissario alla Ricostruzione Paola De Micheli.

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo