Pasqui polemico. Rimozione macerie, Cas, Ist. Betti, Commercio.nel "Filo diretto".

Pasqui polemico. Rimozione macerie, Cas, Ist. Betti, Commercio.nel "Filo diretto".

Nuova puntata ricca di domande, risposte e spiegazioni quella del 25 maggio con il sindaco Pasqui in " Filo diretto" con i radioascoltatori. Preoccupazioni sulle Scuole e chiarimenti, Cas, Cila, Sae e spiegazioni sul layout mancante, ma anche notizie positive riguardo ai puntellamenti nella zona rossa della città, al centro della trasmissione alla quale sono intervenuti con i loro quesiti diversi cittadini, abitanti di frazioni e commercianti.

Quanto alla situazione dei puntellamenti nel centro della città, Pasqui ha riferito che, in relazione ai progetti,  tutta la questione è ormai definita. " Abbiamo trasmesso alla Regione- ha detto il primo cittadino-  tutto il primo blocco degli interventi per la messa in sicurezza lo scorso 22 aprile. Dopo un mese dall'invio finalmente possiamo dire che le autorizzazioni per il primo lotto n.5 che riguarda via Roma, sono arrivate. Partendo dunque da estremi del cuore , stiamo iniziando ad aggredire la città, da un lato verso piazza Cavoure, dall'altra parte sono in corso atti di affidamento per altri 6 interventi sul versante della Rocca e Santa Maria in Via. Fondamentale- ha aggiunto- lo sblocco della zona di Santa Maria in Via che è iniziato e che servirà alle aziende preposte, a consentire l'accesso per realizzare il puntellamento. Non posso dare una certezza sui tempi, - ha evidenziato Pasqui- ma è sicuro che avremo una riapertura dela zona rossa per passi. Tutti stiamo lavorando con forza e chiediamo di esserci vicini con il vostro affetto per la situazione difficilissima che ci troviamo a gestire".

L'ultima parte della trasmissione ha offerto lo spunto per parlare della nuova sistemazione dei commercianti, in sostituzione della sede provvisoria del City Park.  Su sollecitazione dell'intervento di uno dei negozianti, contestante una lettera di comunicazione riferita alle modalità dislocative, il sindaco ha spiegato che la volontà dell'amministrazione è stata quella di non nascondere bensì evidenziare anche le negatività della regolamentazione statale ,in modo tale da lasciare liberi i commercianti di valutare ogni aspetto della scelta che dovranno affrontare. " L'amministrazione comunale- ha assicurato Pasqui- vi sostiene in ogni modo e vi9 è sempre vicina".

clicca e ascolta

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo