Fabriano, il comune fa cassa anche con le classi deboli

13 Gen 2016
702 volte
Fabriano, il comune fa cassa anche con le classi deboli

“Non è possibile che questa Amministrazione Comunale per recuperare qualche spicciolo in più da mettere a bilancio – dice Pariano – vuole che anche i diversamente abili, qualora risultino indisponibili gli stalli loro riservati gratuitamente, paghino per poter parcheggiare in aree contrassegnate da strisce blu.

Un becero modo per “fare cassa” a tutti i costi che, dinanzi ad una legislazione in materia così poco chiara, dovrebbe essere immediatamente soppresso attraverso il buon senso di una classe politico-amministrativa oramai sempre più allo sbaraglio.

Di una giunta ed una maggioranza – conclude Pariano – che preferisce mettere le mani nelle tasche delle fasce sociali più deboli anziché ingegnarsi per trovare soluzioni ai tanti problemi, Fabriano e i cittadini fabrianesi non sanno che farsene”.

 
Pino Pariano
Gruppo Consiliare “FABRIANO PRIMA DI TUTTO”

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo