Coldiretti Macerata - Lezioni di zafferano per rilanciare l'economia nelle zone terremotate

Coldiretti Macerata - Lezioni di zafferano per rilanciare l'economia nelle zone terremotate

Un corso per promuovere la coltivazione dello zafferano come opportunità economica per le aziende delle zone terremotate. Ad organizzarlo è la Coldiretti Macerata  e si svolgerà il 7 e 8 aprile prossimi. Il fatto che per la coltivazione siano sufficienti modeste superfici e l’impiego di una rilevante forza lavoro concentrata in alcuni periodi dell’anno, rende questo tipo di coltura particolarmente indicata per piccole aziende a conduzione familiare situate nelle aree interne. Secondo una stima Coldiretti, le imprese agricole produttrici nelle Marche sono ormai una ventina, alle quali si aggiungono circa una trentina di piccoli coltivatori hobbysti. Il tutto per una superficie di circa 3 ettari (circa il 5 per cento del totale nazionale) e un raccolto di una decina di chili di zafferano in pistilli all’anno, anche se le cifre cambiano sensibilmente a seconda delle condizioni meteo. Il prezzo di un grammo di zafferano confezionato si aggira tra i 18 e i 25 euro. Il bacino di produzione si concentra principalmente nel Maceratese e nell’Ascolano. Nella zona di Camerino, in particolare, questo tipo di coltura ha radici antiche che risalgono fino al XV secolo. Lo zafferano faceva addirittura parte della dote delle giovani da maritare. “A fronte di un consumo consolidato, ci sarebbe notevole spazio per questa coltivazione, a condizione che se ne identifichi obbligatoriamente l'origine nazionale in etichetta – sottolineato Francesco Fucili, presidente di Coldiretti Macerata, e il direttore Giordano Nasini -. Sul mercato le produzioni locali incontrano, infatti, molte difficoltà soprattutto a causa della concorrenza dei prodotti stranieri”. In pratica si stima che il 70-80 per cento dello zafferano consumato in Italia sia importato e spacciato per nazionale. Spesso di qualità modesta, proviene, in particolare, da Spagna, Iran, India, all’insaputa del consumatore. Il corso avrà luogo nella sede della Coldiretti, in via dei Velini 14 a Macerata.

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo