“Unicum” Unicam. A Camerino una Festa della Laurea carica di sentimenti

“Unicum” Unicam. A Camerino una Festa della Laurea carica di sentimenti

 Cuore, passione, impegno e gratitudine.Tanti sentimenti si sono mescolati insieme nel pomeriggio di festa per la cerimonia di consegna delle pergamene di laurea ai laureati dell’anno accademico 2015-2016. Un’edizione intensa per la Festa della Laurea di Unicam, la prima dopo il terremoto, che, nello spazio Agorà del Campus, ha riunito 414 laureate e laureati delle cinque Scuole d’Ateneo, accompagnati da familiari ed amici, arrivati da tutto il mondo. Un’edizione che resterà nella memoria e nel cuore di tutti, per i valori e per gli insegnamenti che sono stati trasmessi. Coraggio e forza, impegno e capacità di reazione rilevatisi decisivi per il raggiungimento di grandi risultati. Lo sa bene il rettore Flavio Corradini, il cui ultimo anno di guida dell’ateneo è stata forse la prova più dura, affrontata con coinvolgente passione e il piglio di un esemplare condottiero. Gli applausi scroscianti di oltre 2000 persone, hanno salutato la tappa d’arrivo del percorso universitario degli oltre 400 laureati delle Scuole di Architettura e Design, Giurisprudenza, Bioscienze e Medicina veterinaria, Scienze e Tecnologie, Scienze del farmaco e dei prodotti della salute.. Lacrime e commozione per la sorpresa voluta dai figli del Rettore Corradini, unitisi alla grande famiglia, per ricordare i sei anni del percorso professionale del loro papà, colto di sorpresa dal caloroso omaggio, confezionato in video per l’occasione.

IMG 20170930 WA0021

A quell’uomo, tutti i presenti hanno idealmente restituito un abbraccio, per l’amore e la dedizione del suo operato, insieme all’affetto che ha saputo trasmettere ai suoi studenti e all’intera comunità camerte.

“Per noi è un vero onore abbracciare le vostre vite, vedervi occupati anche in posizioni anche molto prestigiose- ha detto Corradini rivolgendosi alla comunità studentesca- Sarà bello ascoltare che avete costruito una famiglia, che state viaggiando che avete dei figli; sono sicuro, che lo stesso sarà per voi. Questi anni così intensi e ricchi di esperienze, resteranno per sempre nel vostro cuore. Lo vedrete nel tempo e negli anni. Quando ripenserete alla vita universitaria, a Camerino, al professore buono e a quello cattivo, vedrete che il vostro cuore inizierà a battere, E sarà un’emozione molto positiva; in questo senso continueremo sempre a stare insieme perché, tutti noi qui riuniti, siamo esattamente la stessa cosa”. Emozioni anche dal congedo solenne e ringraziamento istituzionale ai docenti, tecnici amministrativi e dipendenti che hanno lasciato il servizio nel corso dell’ultimo anno. Bellissime le parole del passaggio di testimone al nuovo rettore Claudio Pettinari che, avendo condiviso da pro rettore i sei anni trascorsi, si è brillantemente prestato a introdurre le sorprese della serata.“ Sono consapevole di lasciare l’università di Camerino nelle mani di un grande scienziato. - ha sottolineato Corradini-  E’ professore di Chimica ad Unicam ed io,mi sono subito innamorato di lui per la sua bontà, attaccamento al territorio, conoscenza della nostra università e dello slancio da dare. Sono certo che farà un grandissimo ed eccellente lavoro. L’università di Camerino ha bisogno di un uomo come il prof. Pettinari, per essere conosciuta in tutto il mondo”.

IMG 20171001 172901 1

A precedere la consegna dei diplomi di laurea sono state le toccanti parole di due studentesse di Unicam, una delle quali ha reso testimonianza di quei drammatici momenti del 26 ottobre, quando incrociò per strada il rettore. Ammirazione e profonda gratitudine nel conferimento del diploma di Laurea speciale al loro “Magnifico”. Riassumono e spiegano efficacemente tutto il cuore e il colore della grande festa, le parole commosse ed emozionate di Corradini:“ Non dimenticherò mai questi istanti;-me li porterò appresso per tutta la mia vita. E sappiate che ci sarò sempre”.  “Unicum” Unicam: un'altra bella pagina per un piccolo ateneo dal grande cuore.

Carla Campetella.

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo