Pieve Torina Miss Italia 02

Castelraimondo. Successo per Marche in vetrina . Nel premio alle eccellenze un messaggio di speranza

Castelraimondo. Successo per Marche in vetrina . Nel premio alle eccellenze un messaggio di speranza

Serata d’estate da incorniciare quella andata in scena da piazza della repubblica a Castelraimondo per l’edizione 2017 di Marche in vetrina. Atmosfera di vitalità e partecipazione quella che si è respirata proprio da sotto la torre del monumento del Cassero, segnale della voglia di ripartire e di trovare motivazioni sempre nuove per darsi da fare.  Solide radici e storie di successo per consolidare la memoria della nota capacità di organizzare e riorganizzare che la gente delle Marche porta in dote; etica dell’eccellenza come fondamento del successo e della carica positiva delle opportunità da cogliere, per affrontare con fiducia anche i terreni più difficili. “Il fatto che qui sotto ci sia stato l' inferno, testimonia che le Marche sono il paradiso- ha detto in apertura  il presentatore Maurizio Socci alternatosi alla conduzione con l’assessore Elisabetta Torregiani-. Sul palco grandi protagonisti e belle storie, iniziate con ” Un canto per ricominciare” realizzato per raccogliere fondi da destinare alla costruzione di un centro aggregativo per i giovani. Giovani su cui puntare per la ripresa e lo sviluppo di un territorio martoriato dal sisma e che, dall’esempio di chi ce l’ha fatta, possono cogliere un bel segnale di sfida. Parole di speranza d’incitamento a non mollare, da tutte le ricchezze della Regione Marche rappresentate, simbolo del territorio e per il territorio, il cui valore è stato premiato con il Cassero d'Argento. A catturare l’attenzione l’indiscutibile bellezza dell’attrice Manuela Arcuri, che ha fatto da madrina alla serata fregiatasi della presenza del cantautore e percussionista Toni Esposito, dell’ex campione mondiale dei pesi medi Nino Benvenuti e del bravissimo duo Opera Pop.

IMG 20170804 225215861 800x600

Toni Esposito e la sua band

Intrattenimento, musica e spettacolo  a fare da cornice alla premiazione degli imprenditori scelti dalla giuria presieduta da Mauro Canil titolare di Fidea srl e presidente dell' S.S. Matelica Calcio

A ricevere il Cassero d’Argento, sono stati  National Service Company di Vincenzo Taffo, Fabrizio Curcio e Roberto Oreficini per la Protezione Civile Nazionale, NewTech, ASCOOP Cooperativa, LUBE, Luigi Formaggi Srl, Umani Ronchi vini,  Delsa. Smack Pubblicità.

Tra i personaggi cui la giuria del premio ha voluto rendere onore, c’erano Federico Maccari, amministratore delegato de La Pasta di Camerino, Sandro Tiberi, artigiano della carta realizzata a mano; la Provincia Autonoma di Bolzano nelle persone di Michele Di Puppo, Arno Kompatscher e Luis Durnwalder, l'imprenditore Brunello Cucinelli, re del cachemire, l'ex pugile campione del mondo Nino Benvenuti . Dulcis in fundo nella rosa dei premiati, l’Associazione Infiorata di Castelraimondo presieduta dall’imprenditore Sandro Parcaroli di Med.

IMG 20170805 240142376 800x600 2

Da sinistra Parcaroli, Arcuri, Pesarfini e le spose di Delsa

 

 Accolta favorevolmente dal pubblico la notizia della raccolta fondi del Macerata Opera festival a beneficio del Lanciano Forum.

Applausi scroscianti per l’esibizione del giovane musicista Andrea Cioli che ancora una volta ha saputo dimostrare tutto il suo talento. Note irresistibili quelle dei grandi successi di Toni Esposito che hanno scatenato la voglia di ballare, a testimoniare che la forza di rialzarsi è viva e reale.

 IMG 20170804 215903433 800x600

  Andrea Cioli

 “ Abbiamo grandi possibilità- ha detto l’imprenditore  Cucinelli, farcendo il suo intervento di erudite  citazioni- Se torniamo ad investire nella bellezza e nella creatività il mondo intero sarà affascinato da noi. Si può partire anche  da qualcosa di molto basso ma, prima di tutto, dobbiamo essere delle brave persone. Ripartiamo dall’anima, dal trasmettere positività  sentendoci  responsabili delle bellezze del mondo. Dobbiamo andare alla ricerca dei grandi ideali che abbiamo, perché vengono da una storia antica”.

IMG 20170804 223828353 800x600

                                        Brunello Cucinelli

Per Nino Benvenuti la partecipazione alla serata è stata una nuova occasione per incontrare l’ex compagno di guantoni Miro Riga, uno dei suoi amici più cari. L’ex campione mondiale conosce bene le Marche; nel 1954 veniva ad allenarsi a Porto Recanati e ha assicurato che il premio ricevuto a Castelraimondo troverà posto accanto a tutti gli altri trofei della sua carrera

IMG 20170804 234037821 1 800x600

 Da sinistra Vladiniro Riga, la vicesindaco Esperia Gregori e il campione Nino Benvenuti

IMG 20170804 233858 574x800

   l'assessore Torrregiani e Benvenuti

Orgoglioso di aver radunato tanti personaggi importanti per una serata di grande impatto,l’organizzatore Vladimiro Riga- “. Abbiamo cercato di portare una goccia nel grande mare delle eccellenze delle Marche, un piccolo contributo da parte nostra nel farle conoscere. La forza di reagire a quello che è successo dimostra che ci sono tutte le potenzialità per riuscire a vincere la sfida”.

IMG 20170804 233922 775x800

Protagonisti del parterre e delle premiazioni anche numerosi sindaci del territorio,

IMG 20170804 221208161 800x600

         Sindaci del territorio sul palco 

 

IMG 20170804 233548371 800x600

   Folla in piazza e corso Italia

“ Bellissima serata d’estate in un momento in cui più che mai si sente il bisogno di situazioni che facciano  pensare in positivo  – ha commentato il vicesindaco di Camerino Roberto Lucarelli - La nostra terra è da sempre segno di qualità e del saper fare e lo stiamo vedendo anche  in questi giorni di grande difficoltà. Il condividere è un bel segno di vicinanza e il vedere tanti amministratori della zona seduti vicini, è un bel segnale d’unione e della qualità di un territorio, gravemente ferito ma fortemente deciso ad andare avanti con competenza”.  

IMG 20170804 210924947 436x800 

                        Manuela Arcuri e Mauro Canil

 “ Un’idea brillante quella del sindaco Marinelli di ospitare un premio alle eccellenze marchigiane, aziende di tutti i livelli, da quelle più grandi a quelle composte da una sola persona,ma accomunate dal distinguersi per il lavoro che fanno e dal loro ’impegno per il territorio” Così  Mauro Canil presidente della giuria del premio. “ Da anni ospitiamo Marche in vetrina ma, questa volta, la situazione è particolare- ha detto il sindaco Marinelli- Fare ancora meglio è stato il nostro motto; abbiamo voluto  lanciare un messaggio di speranza un’’iniezione di fiducia a tutto il territorio”.  Onorata di premiare personaggi e imprese che hanno dato tanto, la stessa Manuela Arcuri:  “ Distinguersi e fare del bene al Paese in un momento di crisi e di grave difficoltà è qualcosa di prestigioso. Da questa serata si irradia un messaggio positivo e di incitamento rivolto ai giovani e alle loro potenzialità. A loro dico di essere determinati e crederci fortemente”,

Prova ne siano i risultati raggiunti da Federico Maccari, giovanissimo amministratore delegato dell’azienda di famiglia La pasta di Camerino, tra i premiati con il Cassero d’Argento. “ Mettiamo tanta passione sul lavoro che facciamo e questo  si traduce nel prodotto di alta qualità che ne esce, confezionato con materie prime italiane, e , proprio per questo, riconosciuto in tutto il mondo. Un anno difficile per un territorio che il sisma ha duramente colpito anche nella riduzione di posti di lavoro, il che ci  ha motivato a fare un investimento importante.per dare in questo senso un respiro al territorio L’azienda La Pasta di Camerino ha voluto dare un segnale e  Il prossimo 15 settembre inaugureremo ufficialmente il nuovo stabilimento e l’ampliamento della nostra azienda. Io e la mia famiglia siamo costantemente impegnati a cercare di  crescere e far sempre meglio. Ogni giorno ci dedichiamo a migliorare il nostro prodotto, il che ci permette di acquisire un numero sempre maggiore di consumatori. La ricerca continua riguarda anche nuove soluzioni e materie prime innovative come il farro, le farine integrali o i prodotti realizzati con semole particolari ad alto contenuto proteico. L’azienda realizza circa il 20 per cento del fatturato all’estero e i Paesi principali sono gli USA, Germania e Spagna, Attualmente i prodotti vengono esportati con successo anche in Brasile, Argentina,e ci accingiamo a conquistare anche il mercato russo” 

Carla Campetella

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo