Pieve Torina Miss Italia 02

Caldarola, torna la "Giostra delle Castella"

01 Ago 2017
676 volte
Caldarola, torna la "Giostra delle Castella"

Un paese è fatto anche delle sue tradizioni, delle sue radici storiche e di rievocazioni.
Oltre il sisma, con una location totalmente nuova, con un programma un pò cambiato il tradizionale appuntamento con la Giostra de le Castella si svolgerà dal 4 al 6 agosto lungo il viale Umberto I.
Una rievocazione storica nella quale le 5 Castella si contenderanno il palio.
Palio dei bambini, curato dal Nuovo Oratorio Cristo Re, esibizioni di tamburini, sbandieratori, giocolieri, mangiafuoco, danze medievali, accampamento di armati e laboratori medievali per bambini, curati dal gruppo storico la Pandolfaccia di Fano: il tutto per una tre giorni di tradizione, che si concludera domenica 6 agosto con la disputa del Palio, con le Castella di Caldarola, Croce, Valcimarra, Pievefavera e Vestignano che si contenderanno il titolo attraverso il tiro con l'arco, il tiro alla fine e la "Corsa dei Cornuti".
Sempre domenica 6 saranno ospiti il gruppo dei tamburini e sbandieratori del Palio dei Terzieri di Montacassiano. A contorno di tutto ciò, la classica Taverna si trasforma in "Hostaria de La luna". Nella nuova location di viale Umberto I si potranno gustare ottimi cibi tradizionali e locali, con ingredienti interamente acquistati a Caldarola.
A fare da contorno anche una degustazione di piatti tipici della cucina bergamasca, curati da Pro loco, Croce Rossa e Alpini di Urgnano, in provincia di Bergamo.

Sono anche questi i momenti in cui Caldarola rivive.

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo