Riparte il Camerino Music Festival- Presentata la trentunesima edizione. Grandi nomi dal 4 al 14 agosto

Riparte il Camerino Music Festival- Presentata la trentunesima edizione. Grandi nomi dal 4 al 14 agosto

" Provo commozione nel presentare la nuova edizione di un evento di valenza internazionale quale il Camerino Music Festival; anche questo è da interpretare come forte segnale di una città che non si è mai fermata e sta continuando a mandare avanti manifestazioni che testimoniano la vitalità di Camerino e la sua capacità di non arrendersi mai". Così il sindaco Gianluca Pasqui intervenuto con il Maestro Piero Vincenti, direttore artistico della kermesse  alla conferenza stampa di presentazione del Festival Internazionale di Musica da Camera che si terrà dal 4 al 14 agosto. Da segnalare la solidarietà del mondo della musica che ha fatto sì che ognuno degli undici eventi del Festival, possa essere gustato gratuitamente. Location diverse per i concerti che potranno fregiarsi della presenza di prestigiosi musicisti.

Organizzato dall'Accademia Italiana del Clarinetto, con il contributo del comune di Camerino, il patrocinio della Regione Marche e Cidim, la collaborazione di Unicam e associazione Adesso Musica, il Festival sarà integrato dalla Terza edizione dell'Italian Clarient Summer University che, anche per il 2017, vedrà la partecipazione di clarinettisti provenienti da diversi paesi del mondo.

" L'amministrazione comunale- ha sottolineato il primo cittadino- si sta adoperando in maniera reale per sostenere quanto possa arrecare utilità ai cittadini. Tre anni fa il Festival ebbe un connubio significativo con il Palazzo della Musica appena inaugurato, un'edificio che il sisma purtroppo ci ha tolto. Quello che nonostante tutto siamo riusciti a mantenere- ha poroseguito Pasqui- è la capacità di andare avanti comunque e allora, non posso che esprimere soddisfazione e plaudire al Maestro Vincenti e ai suoi collaboratori, riusciti a spingere il motore più forte di prima".

Dal canto suo Piero Vincenti si è detto onorato di avere la direzione di un evento così prestigioso. " L 'Accademia del Clarinetto, lusingata di aver potuto gestire per due anni il Palazzo della  Musica, non poteva che essere presente con tutta la sua forza e, a maggior ragione,  in una situazione così complicata e difficile. Esprimo grande soddisfazione per l'edizione numero 31 di un Festival che mi vede coinvolto in prima persona per la terza volta- ha continuato Vincenti-  e la soddisfazione è ancora più grande, nel constatare che quest'anno il Camerino Music Festival è stato inserito dalla rivista 'Suonare News' tra i 40 Festival italiani più interessanti da seguire per l'estate".

A confermare l'alto livello della kermesse, la presentazione del programma:

concerto inaugurale il 4 agosto all'Auditorium  Benedetto XIII con Pietro De Maria  al pianoforte, musiche di Schumann e Liszt.

Stessa location per il secondo appuntamento del Festival " Il trombone e l'Orchestra di Fiati" , previsto il 5 agosto. Ad esibirsi sarà  Gianluca Scipioni, primo trombone del teatro Regio di Torino, supportato dall'Orchestra di Fiati " Città di Camerino" diretta dal Maestro Vincenzo Correnti. Prima esecuzione mondiale a Camerino per il pezzo che verrà presentato.

Grazie alla disponibilità dell'Istituto Tecnico e del dirigente Marcelli, ad ospitare i due concerti del 6 e 7 agosto sarà l'Aula Magna dell'Antinori.  La prima sera, ospite del Camerino Music Festival sarà il maestro portoghese Antonio Saiote che delizierà il pubblico con " I trii per clarinetto, violoncello e pianoforte"su musiche di Beethoven e Brahms.

Il 7 agosto sarà la volta di  " Vi racconto una song" , percorso su canzoni storiche americane con la voce di Laura Avanzolini e Michele Francesconi al pianoforte.

Cambio di location per le serate dell'8 e 9 agosto che si terranno nella suggestiva cornice del Cortile di Borgo Colle Ridente. L'8 agosto, sotto la direzione di Antonio Fraioli, sarà possibile ascoltare l'Ensemble di Fiati dell'Accademia Italiana del Clarinetto: giovani strumentisti di tutta Europa, ritrovatisi in città  per la settimana di laboratori musicali, offriranno il loro concerto finale.

" Capricci d'Opera... nei salotti europei " il titolo del concerto del 9 agosto con la star dell'arpa, Davide Burani.

A Torre del Parco il concerto del 10 agosto con Piero Vincenti solista e direttore dell'Italian Clarinet Consort e " Rapsodia Balcanica"  per un percorso dedicato alla musica popolare e klezmer.

Particolare la serata dell'11 agosto per la quale si è volutamente lasciato l'interrogativo della location. Per le sei ore di esibizioni non stop della Prima Maratona clarinettistica internazionale, la speranza  è infatti quella di poter utilizzare Piazza Cavour.  " Ci proveremo - ha detto il sindaco Pasqui- Sarebbe bello poter ripartire da dove ci eravamo lasciati un anno fa". 

" Scoppiettante e di assoluto interesse la chiusura del Camerino Music Festival- ha assicurato Vincenti- con tre serate di grossi nomi: i virtuosismi del violinista Davide Alogna e Monica Leone al pianoforte per " Classici fino alla fine dei tempi"  il concerto che si terrà il 12 agosto all'Aula magna dell'Antinori; La star internazionale della chitarra Giulio Tampalini e Salvatore Lombardi al flauto saranno il duo di spicco della serata "Suite italiana"  del 13 agosto  nel cortile di Borgo Colle Ridente. Conclusione d'effeto il 14 agosto con l'Orchestra di Sassofoni Italiana che avrà, come direttore e solista, il marchigiano  Federico Mondelci, capostipite italiano dello strumento".

Tutti i concerti gratuiti avranno inizio alle ore 21 e 15, ad eccezione  dell'appuntamento con il 1° International Clarinet Maratona,  prevista l'11 agosto, dalle ore 18.00 alle 24.

" In un anno così difficile- ha concluso Vincenti-, mai avrei pensato di poter presentare un programma di così alto livello. Sono orgoglioso e strafelice. Adesso quello che ci auguriamo è di avere tanto pubblico per ogni serata del Camerino Music Festival".

Carla Campetella

 

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo